Qual è il trattamento dell’osteonecrosi della mandibola?

Il trattamento può richiedere l’impiego di antibiotici, sciacqui del cavo orale e protesi rimovibili

– Potrebbero rendersi necessari piccoli interventi odontoiatrici

– Procedure odontoiatriche invasive vengono di norma evitate perché potrebbero peggiorare la situazione