Come si tratta la leucopenia?

Uno dei piu’ grossi progressi avvenuti nell’ultima decade nella cura dei pazienti con cancro e’ lo sviluppo di sostanze chiamate fattori di crescita.Tali sostanze stimolano il corpo a produrre cellule specifiche. Un fattore di crescita molto importante e’ quello che stimola la produzione dei globuli bianchi (G – CSF),e che risulta molto efficace nel prevenire e trattare la leucopenia. Per cui se la tua chemioterapia incide molto sui globuli bianchi , o se gia’ nei precedenti cicli questi si sono abbassati in maniera eccessiva , il tuo oncologo potra’ prescriverti tali fattori di crescita prima, o dopo la chemioterapia. Infatti aumentando la produzione dei globuli bianchi si ridurra’ il rischio di una eventuale infezione. La somministrazione e’ molto semplice,essendo una normale iniezione ,praticabile anche da un membro della tua famiglia dopo accurate istruzioni da parte dello staff curante.Una volta che il conteggio dei tuoi globuli bianchi si sara’ rinormalizzato potrai sospendere il farmaco.