Tumori Femminili

Responsabile : Dr Rosalbino Biamonte

 

Mission

E’ attivo da Aprile 2011 e la sua mission si propone di “offrire un percorso integrato e di qualità per garantire la presa in carico assistenziale delle pazienti con diagnosi di sospetta o accertata neoplasia della mammella e dell’apparato genitale nelle  diverse fasi di conferma diagnostica e terapia, al fine di migliorare la continuità dell’assistenza, in coerenza con le linee guida disponibili basate sulle prove di efficacia e con le più attuali linee di ricerca scientifica”.

Tutti i casi vengono gestiti da team multidisciplinari (Unità di Valutazione Multidisciplinare = UVM) cui partecipano gli specialisti referenti per la patologia provenienti dalle diverse discipline coinvolte nella valutazione diagnostica-terapeutica.

L’UVM di senologia è composta dai dottori  Marcella Cirone, Anna Maria Miglietta ,Mariella Stumpo , Andrea Valente chirurghi senologi, Rosalbino Biamonte oncologo,  Maria Sommario chirurgo plastico, Emanuela Reginato radiologa, Gaetano Giannotta anatomo patologo, Pierfrancesco Indrieri radioterapista.

L’UVM di ginecologia  è composta dai dottori Rosalbino Biamonte oncologo,  Michele Florio radiologo, Fabrizio Piro radioterapista, Michele Morelli chirurgo ginecologo, Giuseppe Terzi anatomo patologo, Antonio Lanzillotta medico nucleare.

Coordinatore del PDTA è il dottor Rosalbino Biamonte, case manager la dottoressa Manuela Bartucci assistente sociale.

Alle attività delle UVM partecipano, secondo le necessità gestionali dei singoli pazienti, la dottoressa Angela Piattelli  psiconcologa, la dottoressa Caterina Manfredi per il counselling oncogenetico, la dottoressa Luciana Leo fisiatra, il dottor Salvino Vaccarella genetista.